Fare rete e comunità, 5–9 settembre 2018

5-9 settembre
Fare rete e comunità. Vita, morte e post-mortem di Oreste
A cura di Giuliana Benassi, Serena Carbone e Luca Cinquemani

Tre giorni di incontri per riflettere sull’esperienza di Oreste a più di vent’anni dalla sua nascita (1997).

Oreste non era un collettivo, non era un sindacato, ma – come spesso hanno ribadito i suoi ideatori – era «un insieme variabile di persone», prevalentemente artisti che si sono scelti e trovati per condividere una certa maniera di vedere. In soli tre anni di attività centinaia di artisti italiani e stranieri, ponendo al centro della loro pratica i concetti di rete, network, collettività, hanno creato spazi di libertà e operatività per idee, progetti, esperienze comunitarie.

IMG-20180908-WA0016

IMG-20180908-WA0015

Advertisements